Storia

Dal 1893 una lunga tradizione

Era il 1893 quando Ercole Corti avviò quella che sarebbe diventata una lunga tradizione familiare.
La trattoria “Antico Frate”, ricavata dalla struttura di un vecchio convento di frati dell’ordine degli Umiliati, era situata nel borgo San Martino.
Il locale, già provvisto di stallazzo per gli animali e di ghiacciaia per la conservazione degli alimenti, offriva la “piccola”, tipica colazione a base di zuppa di cipolle servita con pancetta e vino rosso.

Storia

Nel 1911 Ercole trasferì l’attività in via Bellinzona, a Monteolimpino e, a partire dal 1924, venne affiancato dal figlio Carlo che, insieme alla moglie Amelia, continuerà per 42 anni a gestire la struttura con straordinaria passione. Il ristorante, diventato punto di riferimento per gli operai che lavoravano nella zona e per diversi gruppi sportivi ed associazioni, durante il secondo conflitto mondiale fu adibito a mensa di guerra per i cittadini. 

Carlo e Amelia ebbero quattro figli che, sin da giovani, collaborarono alla conduzione del ristorante; Pia e Rita in particolare si distinsero per impegno e serietà. Nel 1964 Rita sposò Vittorio appassionato gastronomo, e proseguì l’attività con la sorella Pia; insieme trasformarono il ristorante in un luogo dove le tradizioni culinarie lombarde sono preservate e ben si sposano con la moderna gestione. L’attività di Rita e Vittorio cresce insieme alla loro famiglia, allietata dalla nascita di Sonia, Carlo ed Amelia. Quest’ultima, con il marito Massimiliano, diplomato presso la scuola alberghiera di Bellagio e con esperienza decennale in alcuni ristoranti specializzati in cucina locale e regionale, rappresenta ormai la quarta generazione della famiglia Corti ed è fiera di ricalcare le orme del bisnonno.

Storia

Più volte ristrutturato per adeguarsi alle norme vigenti, il locale è dotato di aspirazione e climatizzazione oltreché di servizi per i portatori di handicap; nelle due ampie e luminose sale è in grado di accogliere oltre 180 persone.

Storia
Storia
Gli ingredienti, scelti con sapienza dai cuochi Vittorio e Massimiliano, sono conservati e preparati in una cucina attrezzata con tecnologie d
Gli ingredienti, scelti con sapienza dai cuochi Vittorio e Massimiliano, sono conservati e preparati in una cucina attrezzata con tecnologie d’avanguardia.
A testimonianza della sua elevata professionalità, nel 1997 Vittorio ha ottenuto il Collegium Cocorum, una prestigiosa onorificenza della Federazione Italiana Cuochi al merito professionale, della quale è stato insignito nel 2013 anche Massimiliano.
A testimonianza della sua elevata professionalità, nel 1997 Vittorio ha ottenuto il Collegium Cocorum, una prestigiosa onorificenza della Federazione Italiana Cuochi al merito professionale, della quale è stato insignito nel 2013 anche Massimiliano.

Nel 2013 il ristorante Frate ha ottenuto il riconoscimento di locale storico della Regione Lombardia.

Back to top